Follow by Email

Le Vostre Visite

lunedì 31 ottobre 2016

SAFARI PARK: DIARIO DI UNA GIORNATA DI DIVERTIMENTI




Ciao carissime!!
Come state ? Io mi sento alla grande, ma al tempo stesso fisicamente stanca. Chi segue i miei profili social ha già potuto vedere un'anteprima della mia "Speciale domenica".
In questi giorni abbiamo avuto l'immenso piacere di avere con noi Sara e Salvo, rispettivamente la sorella ed il nipote del mio compagno.
Cielo sereno, sole splendente e spirito selvaggio ci hanno condotti a Varallo Pombia, in provincia di Novara, al meraviglioso SAFARI PARK.
Un esperienza davvero unica, inizialmente ero un po' scettica, ma una volta arrivati mi sono sentita proprio come una bambina.
C'erano tantissimi animali che gironzolavano tranquilli, con fare vanitoso molti di loro si mettevano anche in posa in attesa degli scatti fotografici dei curiosissimi visitatori. Non posso però trattenermi dal raccontarvi della capiente vescica delle maestose giraffe che inaspettatamente hanno iniziato ad urinare, ma.. Non si trattava di semplice plin plin che un essere umano si aspetta di vedere, ma bensì un inaspettato ruscello dalla durata di ben 5 minuti senza mai diminuire o rallentare il flusso O.O


Il Safari Park è un'attrazione turistica molto visitata e soprattutto ben strutturata.
Non appena abbiamo finito il nostro safari, abbiamo proseguito a piedi per poter ammirare altre bellissime creature,e dopo la sosta pic-nic siamo stati al parco divertimento: Bellissima la ruota panoramica, nonostante le mie vertigini, oggi mi sono fatta prendere dalla voglia di superare le mie paure, buttandomi a capofitto su tutto ciò che mi "terrorizzava" e tutto questo è stato possibile grazie al piccolo Salvuccio. Un ragazzino di 9 anni che con il suo sorriso ed il suo entusiasmo mi ha trasportata nel suo mondo fantastico, il mondo della scoperta, del coraggio e della felicità che, realmente, sta nelle piccole cose. E allora ci si siamo divertiti facendo ripetute volte il bruco verde :)
Ma l'attrazione che mi ha fatto quasi piangere è stato il galeotto !! Un immensa nave pirata che iniziando a dondolare avanti e indietro in maniera quasi innocua fin quando non ha iniziato la sua folle verticale .. Vi lascio immaginare..
Un altra bellissima esperienza è stato il tronco sull'acqua, adrenalina pura, mentre tra i giochi più tranquilli, ma altrettanto divertenti abbiamo provato gli scontri sull'acqua. Io e Sara abbiamo scelto il Cigno, lei guidava ed io acceleravo, fin quando il nostro caro cigno ha deciso di abbandonarci al centro della piscina -.- quindi ci hanno dovuto prelevare :'D
Adesso vi lascio qualche foto della nostra giornata, mentre per chi volesse vedere i video vi aspetto sulle mie pagine social !




















ASSOLUTAMENTE CONSIGLIATISSIMO

mercoledì 26 ottobre 2016

BEYONCE': IVY PARK



Quello che tocca Queen Bee si trasforma in oro.
Sarà così anche per la sua nuova collezione di abbigliamento sportivo?
La linea che ha scelto di chiamare Ivy Park come tributo alla figlia Blue Ivy, è distribuita da Topshop e, in Italia, da Zalando.
L’idea centrale si base su un luogo, il parco (o più propriamente il parco giochi e il campetto) visto come zona di autodeterminazione nella quale costruire l’idea che si vuole dare di sé stessi e nel quale sentirsi a proprio agio.
“The park is what made me who I am”

Felpe, t-shirt, body, cappellini, leggings e canotte per tutti gli sport e soprattutto per tutte le fisicità.
Come non apprezzare i cartelloni pubblicitari nei quali campeggia una splendida quanto formosa Beyoncé che, incurante delle sue iconiche cosce, se ne va in giro solo con un body addosso mostrando al mondo il poderoso sedere?
“To inspire women who understand that beauty is more than your physical appearance”
Queen Bee incarna l’ideale della ragazza afroamericana di successo e di tutte quelle che non temono la propria fisicità e anzi la mostrano e non hanno paura di essere “di più” sia da un punto di vista fisico sia da quello della personalità perché, diciamocelo, ci vuole coraggio e non curanza del pensiero altrui per emulare Beyoncé.


Una collezione per tutte, dicevamo, ideale per praticare quegli sport che tanto fanno campetto da basket americano, quegli sport che siamo abituati a collegare al ghetto, a Brooklin, ma una linea di activewear adatta anche a chi pratica yoga e pilates e perfetta per creare uno streetstyle modaiolo in città.
Ivy Park è tanto nero ma anche bianco, rosa e azzurro. Il minimal è la chiave di tutta la collezione nella quale non sono presenti stampe ma solo scritte, collocate nei punti più strategici.
Grandi complimenti vanno alla strategia comunicativa perché la campagna, pubblicata a tappeto su internet e attraverso manifesti e brevi spot video, fa venire voglia di battere un 5 alla mitica Bee e mettersi a giocare e sudare con lei.
Funzionerà anche in questa sua nuova veste di stilista e testimonial?

martedì 25 ottobre 2016

COME VESTIRSI PER HALLOWEEN

Come vestirsi per Halloween!

Come vestirsi per Halloween. Ed ecco che iniziano, finalmente, le prove generali per Halloween ragazze !!Cosa avete deciso di fare ? Dove andrete? Siete tra quelle che festeggeranno questo giorno oppure Halloween proprio NO?! Io ho sempre adorato il periodo che lo precede, i suoi colori, tutte le decorazioni possibili e immaginabili per le nostre casette. Nella mia ad esempio non mancheranno tavole imbandite di zucche e fantasmini, stuzzichini a forma di zombie o di vampiro. E poi gli immancabili travestimenti. Spesso ci siamo travestiti in coppia: epico quello da Vampiro e Vampira, e quest'anno ??

Come vestirsi per Halloween: idee per donna!

Ogni anno è una ricerca continua per l'ispirazione.
Io personalmente ho tendenze"macabre"
Una delle più classiche maschere di Halloween per le donne è il travestimento da strega. Per questa maschera di Halloween esistono veramente tantissime versioni. Se alla festa della notte del 31 ottobre volete essere seducenti puntate sul travestimento da strega sexy non ci vorrà molto, basterà un abbigliamento total black, una gonna lunga, un body scollato per mettere in risalto le forme, degli stivali neri col tacco a spillo ed un trucco scuro ed appariscente.
Se invece, di essere sexy non ve ne frega proprio niente, ma piuttosto volete spaventare i vostri amici travestitevi da strega cattiva: utilizzate dei vecchi vestiti neri e rattoppati, delle scarpe rotte, uno scialle di lana ed un cuscino sotto l’abito per fingere una gobba. Potete anche presentarvi alla festa con una vecchia scopa, delle finte verruche disegnate sul volto ed un grosso naso adunco posticcio. ovviamente in nessuno dei due casi può mancare il classico cappello da strega che potete realizzare con un semplice cartoncino nero piegato a cono e magari decorato con un ragno finto.
Un altro vestito di Halloween molto gettonato è il travestimento da Morticia. Per realizzare questo costume vi basterà una gonna lunga, nera ed elegante (meglio se svasata sul fondo), una maglia attillata e di velluto, dei lunghi guanti neri e delle scarpe a punta e con il tacco alto. Fondamentale è anche il trucco di Halloween che in questo caso consiste in una cipria chiarissima e in un ombretto scuro, nero o violaceo. I cappelli invece devono essere rigorosamente neri e lisci, se i vostri sono diversi potete aiutarvi anche con una parrucca.
Fra i classici costumi per Halloween c’è anche quello da fantasma, perfetto sia perché è unisex sia perché è velocissimo da preparare: basta un vecchio lenzuolo tutto bianco in cui dovrete tagliare i buchi per gli occhi e per la bocca ed il gioco è fatto.
Un altro vestito per Halloween facile da realizzare è quello da vampiro (o vampiressa nella versione femminile!). Se volete provare questo travestimento scegliete pantaloni e scarpe nere, una camicia bianca ed un mantello nero (che potete preparare anche con un semplice rettangolo di stoffa nera). Per il trucco scegliete una cipria molto chiara, un ombretto scuro per fingere delle occhiaie attorno agli occhi ed un rossetto rosso per disegnare un rivolo di sangue ai lati della bocca. I finti denti da vampiro li potete realizzare rompendo i rebbi interni di una forchetta di plastica che dovrete tenere in bocca sotto il labbro superiore.
L’ultimo travestimento per Halloween che vi consigliamo è quello da diavolessa. Per questo vestito scegliete un abito corto e sexy, di colore rosso, da abbinare a stivali con tacco a spillo. Con un cartone realizzate delle piccola corna rosse da applicare ad un cerchietto ed una forca a tridente da attaccare ad un bastone. Sarete bellissime ma anche molto spaventose!













Quindi ? Cosa sceglierete ?

Vi ricordo che potete leggere i miei articoli su :
 The Styles Fashion
e seguirmi su InstagramTwitter

lunedì 24 ottobre 2016

COLORE CAPELLI 2017

Colore capelli 2017: ecco le tendenze colore per il 2017 tutte da scoprire!

Ma quali sono i colore capelli 2017 più in voga? Eccoli:
– COLORI PASTELLO: rosa, azzurro, grigio.. la tendenza di colorare tutta la chioma (O parte di essa o solo le punte) di toni pastello continua!
– SPLASHLIGHT: il nuovo metodo che ha surclassato le ormai vecchie mesches e che crea giochi di colore a ciocche: radici scure, schiaritura che si concentra a metà chioma con punte di nuovo più scure.
– CASTANO: è il colore di stagione!
– BIONDO ROSATO / BIONDO CHIARO: e per il biondo la tendenza è rosata o molto chiaro ma non ossigenato: l’effetto deve essere comunque molto naturale.













martedì 18 ottobre 2016

5 TREND PAZZI INVERNO 2016/2017

Trend inverno 2016 2017.
Care donzelle, vi consiglio vivamente di leggere e conservare per bene questo post, molto utile per il vostro shopping invernale.
Oggi voglio proporvi 5 trend inverno 2016 2017 che sono veramente pazzi…
Ma la domanda è.. avrete il coraggio di copiare queste belle novità ?

I COORDINATI EFFETTO.. TAPPEZZERIA
Il primo pazzo trend della stagione è sicuramente il completo coordinato. Ovvero abbinare all’interno di uno stesso look capi con la stessa stampa.. un po’ ad effetto mi voglio mimetizzare con la tappezzeria (!!??) Si va dal tailleur giacca e pantalone (camicia compresa) a fantasia floreale, alla tuta a fantasia astratta e pop al completo in vernice gonna e giacca.

ABITI SOTTOVESTE + MAGLIONCINO
Ma non è di certo finita qui, continuiamo con ll gioco di sovrapposizioni. Adesso il gioco si fa ancora più duro. Sì, perchè se le temperature si fanno più rigide anche il gioco di sovrapposizioni cambia. Questo inverno sotto gli abiti lingerie, dalle spalline sottili e scollati, si indossano i maglioncini leggeri, anche a collo alto. E' sicuramente un abbinamento strano, non pensate ? Ma altrettanto amato!




DUE BORSE IN UNO STESSO LOOK
“Two is megl’ che one”, è proprio il caso di dirlo. Sì perchè in passerella quest’anno si gioca assolutamente sul raddoppio: la tendenza di quest’anno è infatti quella di indossare non una ma due borse, possibilmente una sopra all’altra.
Possibilmente dello stesso stile, una più grande e una più piccola.




DUE ORECCHINI DIVERSI
Pensate che tutto quello che vi ho appena mostrato sia già abbastanza strano da farmi smettere ?! Eh no care mie.. sempre sul tema del raddoppio parliamo di orecchini. Anche questo inverno gli orecchini più di moda sono appariscenti. Sì… ma diversi. (non ho sbagliato a scrivere :) ) . Un cerchio da una parte e un orecchino scultura dall’altro? Sì, si può. La parola d’ordine è spaiare gli orecchini.




LOOK MONOCOLORE

Come una pennellata di colore. Sì, l’ultima pazza tendenza di stagione ci fa uscire come se fossimo state tuffate all’interno di un barattolone di vernice, come dei Pantone ambulanti. Quindi ragazze, non abbiate più il terrore del "Cosa mi metto?" - "Con cosa lo abbino?" .. Il trend è quello di indossare look di uno stesso colore: cappotto, abito, scarpe o ancora giacca, pantalone, camicia e scarpe. Permessi solo pochissimi capi spezza colore (Come ad esempio una borsa oppure un paio di guanti..). Un total look giallo, viola, celeste o beige…? A voi la scelta!
Io non penso di riuscire in questa stramba impresa...